BlogServiceHost.Create()

WCF & Azure - Il blog di Fabio Cozzolino

Recent Posts

Tags

My

Twitter

Community

Archives

Email Notifications

Social Bar Widget

August 2009 - Posts

Congratulazioni Simone!!!

Finalmente Beginning ASP.NET MVC 1.0 è disponibile su Amazon US e a breve anche su Amazon UK. Scrivere un libro non è per niente semplice, il lavoro è lungo e paziente, quindi davvero complimenti Simone per questo grande e meritatissimo traguardo Big Smile.

Posted: Aug 09 2009, 06:29 PM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under:
Installing Windows 7…Done!!!

Fatto. Ho terminato da poco l’installazione di W7. Utilizzavo le versioni beta già da tempo, ma la prima differenza sostanziale che noto è un ulteriore, e prevedibile, miglioramento delle performance. Comunque, è assolutamente da provare.

Prima di installarlo, seguite i consigli di Lorenzo.

Unity Lifetime Managers e l’integrazione in WCF

Qualche tempo fa ho parlato dell’integrazione di Unity, il container di Microsoft per l’IoC. A completamento della serie di post, può essere associato anche questo post che spiega alcune problematiche che è possibile riscontrare quando il lifetime manager di Unity è per-thread e l’Instancing Mode di WCF è Per-Session.

E’ chiaro che, in questa situazione, verrà utilizzata la stessa istanza di Unity in una unica sessione di comunicazione tra client e server in WCF, che potenzialmente significa più di una invocazione. Talvolta non è questo il comportamento che ci aspettiamo e rischiamo di avere risultati strani come quelli riportati nel post di Drew.

fonte: Kirk Evans

Posted: Aug 07 2009, 08:00 AM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under: , ,
Windows 7 RTM Day

A quanto pare oggi dovrebbe essere il W7Day Big Smile. Mi preparo per il download …

Gli user group crescono…

Nell’ultimo periodo sono diverse gli user group nati in italia. L’ultimo arrivato in ordine di tempo è OrangeDotNet, UG siciliano al quale do il mio benvenuto Smile.

Questo l’elenco degli attuali user group italiani su .NET (in ordine cronologico):

Scusatemi se ho dimenticato qualcuno, anzi fatemelo notare Big Smile.

Bello il proliferare degli UG, un qualcosa che in italia fino a qualche anno fa mancava proprio sul fronte .NET. Portare avanti un progetto del genere non è assolutamente semplice, bisogna esserne consapevoli. Il mio benvenuto, quindi, ai nuovi arrivati, con l’augurio che possano portare avanti il proprio progetto con la forza ed il coraggio necessari per produrre qualcosa di importante nella propria terra.

Posted: Aug 05 2009, 08:00 AM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under:
Debugging WCF: Let’s go!!!

Debuggare il framework … non ha prezzo, dicevo qualche tempo fa. Purtroppo, però, non era disponibile il debug per WCF. Da qualche giorno, attraverso l’annuncio lasciato sul forum di WCF, è possibile eseguire il debug di WCF dopo aver installato l’apposito installer disponibile a questo indirizzo:

E’ inutile descrivervi l’importanza di questo rilascio. Ho passato ore con .NET Reflector alla mano nel tentativo di capire al meglio il comportamento di WCF nei scenari più disparati che mi sono capitati. E’ stata una scuola importante, senza dubbio, ma ne avrei fatto volentieri a meno Stick out tongue.

Oltre a WCF, ce ne sono anche altri…

Buon debug !!!

Ps.: leggete il readme.txt per configurare correttamente Visual Studio…

Posted: Aug 04 2009, 08:00 AM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under: ,
Default Throttling Settings revisited !!!

Le impostazioni di default del throttling, un nome che indica una serie di impostazioni per mitigare i tentativi di DoS e migliorare le performance e la scalabilità,  fino alla versione 3.5 Sp1 del framework erano davvero basse e spesso insufficienti per l’utilizzo in scenari reali. E’ anche comprensibile la scelta perchè lo sviluppatore “dovrebbe” essere cosciente di quello che fa ed effettuare un vero tuning per raggiungere la configurazione ottimale.

Purtroppo nella quotidianità questo non accade. Per dimenticanza o per altro, le impostazioni del throttling vengono sistematicamente ignorate. Di qui una serie di errori e problemi derivanti dal limite basso che hanno portato il team di WCF a ripensare completamente i limiti nella versione 4 fino ad ottenere:

  • MaxConcurrentSessions: default is 100 * ProcessorCount (before 10)
  • MaxConcurrentCalls: default is 16 * ProcessorCount (before 16)
  • MaxConcurrentInstances: default is the total of the above two, which follows the same pattern as before (before 26)

Il resto potete leggerlo qui.

Posted: Aug 03 2009, 02:15 PM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under:
Interoperabilità nell’Identity Management

Sotto il nome in codice “Geneva” erano state raggruppate una serie di funzionalità che consentono di ottenere una gestione ottimale degli accessi e del single sign-on in ambienti di tipo enterprise. Dal nome in codice si è successivamente passati ai nomi definitivi ottenendo principalmente:

  • Windows Identity Foundation (ex “Geneva” Framework) che fornisce un set di classi per consentire l’integrazione in applicazioni .NET;
  • Active Directory Federation Services (ex “Geneva” Server) fornisce le funzionalità di un Security Token Service (STS) per il rilascio di token di autenticazione e per la gestione degli accessi soprattutto in ambienti federati;

Queste funzionalità mancavano fino ad oggi in ambienti Microsoft. Credetemi, creare un STS a manina, anche partendo da un sample già esistente (per i più curiosi date un’occhiata al sample nella cartella WCFSamples\Scenario\Federation), non è per niente una passeggiata.

In ambiente Java esiste OpenSSO che fa più o meno le stesse cose Wink e la cosa più interessante è che Microsoft e Sun hanno lavorato insieme per produrre un documento in grado di illustrare gli scenari di interoperabilità supportati dalle due piattaforme. E’ interessante, e curioso, vedere che posso autenticarmi su un sito Sharepoint utilizzando i servizi di offerti dall’Identity Provider dell’OpenSSO per ottenere un token SAML, passando attraverso ADFS e le specifiche WS-Federation. Quando le cose vengono fatte per bene … Big Smile

Credo che sia indubbiamente la strada giusta. Collaborare per poter utilizzare indifferentemente le piattaforme, qualsiasi piattaforma, attraverso una totale aderenza agli standard è sicuramente una strada percorribile ed è doveroso farlo. Ne guadagniamo tutti, invece di spendere energie in una inutile guerra. La differenza tra i prodotti deve consistere nelle diverse funzionalità in grado di dare dei concreti vantaggi. Ci si deve concentrare nel fornire agli utenti finali, gli sviluppatori, il più ampio ventaglio di scelta, con il più il vantaggio di potersi facilmente integrare con il proprio ambiente di sviluppo.

L’integrazione ha inizio … Big Smile

Posted: Aug 02 2009, 03:06 PM by Fabio.Cozzolino | with 1 comment(s)
Filed under: ,
Ne è passato di tempo…

… dall’ultima volta che ho scritto un post. Effettivamente quest’ultimo periodo si è rivelato più intenso del solito. Sia per la mia vita lavorativa che per la mia vita privata. Oltre a questo, il caldo e la voglia di fermarsi un po’, di rallentare semplicemente, hanno preso il sopravvento su di me. Stranamente è una cosa che sto notando anche su diversi altri blog, con una frequenza di post sempre più bassa. Le cause saranno sicuramente molteplici, ed è anche inutile stare ad indagare.

Comunque, io ci sono ancora Smile. WCF è sempre il mio preferito, anche se all’orizzonte si intravedono importanti novità, come ad esempio Windows Identity Foundation. Ma questo è argomento per altri post. Nel frattempo … BUONA ESTATE A TUTTI !!!

Posted: Aug 01 2009, 05:15 PM by Fabio.Cozzolino | with no comments
Filed under: