SeQuryeL per Linux

Il mio piccolo progetto SeQueryeL, già ampiamente discusso sul blog, è da oggi disponibile anche per Linux (e non solo) poiché sono finalmente riuscito a farne il porting su Mono 2.0.

L’ho testato personalmente su: openSUSE 11.0 (distro che amo) sul quale funziona egregiamente, su SUSE Linux Enteprise Server 10 ma è un po’ instabile. Invece per Ubuntu (o meglio Kubuntu) 8.04, bisogna fare i salti mortali, e non credo sia un passo che gli utenti di questa distribuzione si sentiranno di fare. Se qualcuno vuole provarlo su di una sua installazione, è sempre il benvenuto.

Ora speriamo che vada avanti Big Smile